Nel primo episodio ripercorriamo insieme alla professoressa Paola Queirolo, che dirige la Divisione di Oncologia Medica del Melanoma, Sarcomi e Tumori Rari dell’Istituto Europeo di Oncologia di Milano, come è cambiato il percorso terapeutico del paziente con melanoma metastatico, nel momento in cui sono state disponibili nuove armi terapeutiche che hanno garantito vantaggi sia in termini di tempo libero da progressione e di sopravvivenza che, soprattutto, di qualità di vita.

La gestione multidisciplinare del paziente con melanoma in tempi rapidi, la presenza di Percorsi Diagnostico-Terapeutici specifici per gli eventi avversi da terapia (sia da farmaci target che da immunoterapici), e l'accessibilità a una diagnostica sofisticata sono i punti di forza della divisione "Tumori della cute e terapie di supporto" all'interno della U.O.C. di Oncologia Medica [...]