Nel primo episodio ripercorriamo insieme alla professoressa Paola Queirolo, che dirige la Divisione di Oncologia Medica del Melanoma, Sarcomi e Tumori Rari dell’Istituto Europeo di Oncologia di Milano, come è cambiato il percorso terapeutico del paziente con melanoma metastatico, nel momento in cui sono state disponibili nuove armi terapeutiche che hanno garantito vantaggi sia in termini di tempo libero da progressione e di sopravvivenza che, soprattutto, di qualità di vita.